Corso Accompagnatori Regionali e Nazionali

Agli accompagnatori regionali e nazionali con tre anni di attività

Alla presente si allega (CLICCA QUI) la struttura ed il programma ufficiale del 1°corso di aggiornamento obbligatorio rivolto agli accompagnatori regionali e nazionali in attività, la prima fase del quale si svolgerà il giorno 15 Ottobre a Pale (Foligno).

In considerazione del percorso di valorizzazione di questo importante ruolo, la Federazione Italiana Escursionismo rilascia l’attestato e lo stemma da applicare su un capo di abbigliamento.

Secondo delibera del 30 aprile 2016, il Comitato Regionale organizza il corso in maniera assolutamente gratuita per i corsisti e offre un importante capo di abbigliamento (gilet tecnico AKU, del prezzo di listino di € 80,00) del quale si chiede solamente un contributo, per ogni capo, di € 25,00. Il capo tecnico vuole essere una sorta di divisa insieme al distintivo ricamato, di riconoscimento per tutti gli accompagnatori.

I capi di abbigliamento saranno consegnati direttamente agli accompagnatori al termine della prima fase dell’aggiornamento, a Pale.

Si ricorda che:

– l’aggiornamento è obbligatorio per tutti gli accompagnatori; verrà programmato ogni tre anni e, nella strutturazione indicata sarà completamente gratuito, perlomeno nella fase generale, gli approfondimenti specifici saranno a carico delle singole associazioni;

– gli accompagnatori devono essere in attività (operativi nella conduzione di escursioni per l’associazione in oggetto o per altre associazioni) e quindi in regola con il tesseramento FIE;

– qualora un accompagnatore sia sospeso o lo sia stato in passato (non avendo rinnovato la tessera o non svolgendo attivamente il ruolo, fino ad un massimo di due anni), può essere reintegrato a discrezione dell’associazione a cui richiederà di far parte attraverso il tesseramento FIE;

– in caso di impossibilità a partecipare alla prima fase, prevista per il 15 Ottobre 2016, per validi motivi, il Comitato Regionale valuterà la proposta di una associazione che si renda disponibile ad organizzare un’altra giornata da svolgersi con le stesse modalità, ma non si potrà assicurare la gratuità dell’intervento.

Per facilitare l’organizzazione si chiede di comunicare l’adesione alla prima fase del corso, entro il 10 Giugno rispondendo alla seguente mail:

Paolo Bellocchio, paolobellocchio56@gmail.com; tecnico-ae@fieumbria.it

Qualora ci fosse da regolarizzare qualche situazione (come sopra indicato), ci si può rivolgere anche direttamente a:

Paolo Bellocchio, paolobellocchio56@gmail.com; tecnico-ae@fieumbria.it